La Filosofia dell’Evoluzione

La Filosofia dell’Evoluzione di Rod Hemsell

La Filosofia dell’Evoluzione

Come presentata qui, La Filosofia dell’Evoluzione  è un compendio di lezioni presentate da Rod Hemsell presso l’Università dell’Unità Umana ad Auroville nel 2008, 2009, 2012 e 2013. La spinta  principale nello yoga di Sri Aurobindo è sempre stata verso una partecipazione attiva all’evoluzione umana e questo è il concetto che ha fissato e definito  fin dall’inizio  la differenza  dello  yoga di  Sri Aurobindo e della Madre da tutti gli altri. Con la sua vasta conoscenza della filosofia e del pensiero di numerosi filosofi, e la sua familiarità con la scienza attuale, Rod è in grado di guidare il lettore attraverso lo sviluppo del pensiero in queste discipline e ci mostra il luogo che Sri Aurobindo, precursore illuminato, ci ha  indicato come prossimo obiettivo. Queste lezioni non sono una salita difficile o noiosa verso altezze rarefatte, piuttosto, sono esplorazioni istruttive dei campi base più ampi che circondano il monte; è lasciato a  Sri Aurobindo ed alla Madre la guida alla nostra ascesa. Tuttavia, con questa esplorazione della terra ferma, diventiamo sempre più sicuri che le nostre Guide verso le cime innevate in realtà sanno di che cosa parlano. Questa versione in lingua italiana riprende, su indicazione dell’autore, i capitoli più indicativi della versione originale inglese, che permettano comunque al lettore di seguire un filo conduttore  lineare e chiaro del percorso di pensiero  seguito da Rod Hemsell  nelle sue letture.


Dettagli del libro

Autore: Rod Hemsell

Lunghezza del documento: 239 pagine

Traduttore: Anandamaya

Collaboratori: Anandamaya, Krishna

Libro disponibile nei formati: Pdf, ePub, Kindle

Lingua: Italiano


Book Download


Indice

PARTE 1 : DARWIN E SRI AUROBINDO

  • Lettura 1 : Whitehead , il metodo filosofico e l’evoluzione
  • Lettura 2 :La teoria di Darwin della selezione naturale
  • Lettura 3 : La teoria causale di Haecker
  • Lettura 6 : Bergson ed i limiti della mente razionale
  • Lettura 10 : Sri Aurobindo e l’evoluzione della coscienza

PARTE 2 : MENTE E SUPERMENTE

  • Lettura 6 : Sri Aurobindo e la filosofia della Supermente
  • Lettura 7 : Entropia e Tempo
  • Lettura 8 : La filosofia dell’intuizione di Bergson
  • Lettura 9 : Il platonismo di Whitehead e di Sri Aurobindo
  • Lettura 10 : Pensiero platonico ed aristotelico nella filosofia dell’evoluzione
  • Appendice 1
  • Appendice 2
  • Appendice 3

Esempio di Testo:

La Filosofia dell’Evoluzione

Sommario

Parte 1 :DARWIN E SRI AUROBINDO

Lo scopo di questo corso è di presentare un’ introduzione coerente sul tema dell’evoluzione sia dal punto di vista scientifico che filosofico, primariamente con l’obiettivo di stimolare il pensiero filosofico su questo argomento. Attraverso il pensiero filosofico, si può raggiungere una maggiore comprensione ed apprezzamento del fenomeno dell’evoluzione e della “natura” in generale, includendo anche la natura umana. I testi che verranno usati in questo corso sono presi da una selezione di scrittori innovativi sul tema dell’evoluzione, presentati in ordine cronologico in modo da illustrare in modo generale lo sviluppo del pensiero filosofico. Alcuni degli autori ai quali ci si è riferiti sono Spencer, Darwin, Huxley, Haeckel, Bergson, Whitehead, Teilhard de Chardin, Mayr, Lorenz, Capra, Sheldrake, Dawkins, Dennett, e Sri Aurobindo. Sebbene l’intenzione principale di questo corso non sia presentare la filosofia di Sri Aurobindo in modo esauriente, la sua prospettiva fornisce il contesto generale e lo sfondo per questo studio.

Parte 2 :MENTE E SUPERMENTE

Dopo la prima serie di letture del 2008,  “Darwin e Sri Aurobindo”,questa serie di letture prova a definire la mente e le sue  limitazioni proponendo una base logica per lo sviluppo di una teoria dell’evoluzione oltre la mente, basata principalmente sulla filosofia di Sri Aurobindo. Mentre nella prima serie è stata presentata una base del pensiero dei più importanti pensatori biologi che hanno contribuito alla filosofia dell’evoluzione, qui è presentata una base del pensiero di vari importanti pensatori filosofi, come Aristotele nel periodo classico, Bergson, Whitehead e Heidegger all’ inizio del ventesimo secolo, e alla fine, di alcuni dei più attuali filosofi dell’evoluzione, come Bateson, Sheldrake, Capra, e Dennett, il cui pensiero può essere considerato essenziale per una comprensione della filosofia dell’evoluzione della Mente. La presente collezione di letture è stata selezionata e redatta dalla serie del 2009 e completata con una serie finale di letture presentate nel 2012. I file audio della serie completa del 2009, così come della serie precedente del 2008, ed i testi completi della serie di letture del 2008, sono disponibili , assieme a questa  raccolta , sul sito web dell’ Università